Media Today

NEWS

Quel filo diretto con l’Iran della blogger che parla italiano

Conosco Jasmin Mirage – sui social Jasmin Efte – da quasi due anni, cioè da quando mi contattò tramite Facebook dicendomi che anche lei era una scrittrice, e che, soprattutto, amava l’Italia.
«Abito a Isfahan, nel centro dell’Iran, ma adoro il tuo Paese». «Davvero?» domandai. «Sì» continuò, «ho imparato da sola la tua lingua».
Quasi non ci credevo. Mi catapultai così sulla sua bacheca e constatai che non era una semplice bacheca, ma più un registro appassionato, un diario rivoluzionario, l’agenda di una trentenne che cercava (e cerca ancora) di ragionare sul suo Paese. E Jasmin, è questa la vera sorpresa, non lo fa inglese o in spagnolo, le due lingue al momento più diffuse, bensì in italiano.
Segue quindi il cuore questa giovane blogger. Predilige l’istinto, il ritmo della sincerità. Su Chefuturo! avevo già scritto di lei, sulla scia di un interesse che aveva già colpito il Trio Medusa, che l’intervistò in diretta su Radio Deejay  invitandola a[…]