Media Today

NEWS

Pubblicità e risultati organici di Google? Nessuna differenza!

Più della metà degli utenti di Google non riesce a capire quale risultato è “comprato” e quale no: insomma, all’interno di una SERP del motore di ricerca, ci sono moltissimi utenti che non fanno alcuna distinzione fra i risultati organici e la pubblicità.
La cosa era già emersa a Febbraio 2016: secondo uno studio condotto da Varn in UK su 1.010 persone, il 50,6% di queste non era in grado di capire quali erano i link pagati e quali no.
In quel periodo nelle SERP di Google erano però ancora presenti gli annunci pubblicitari sulla spalla di destra, e non solo quelli in testa e in coda alla pagina. Varn ha quindi ripetuto il sondaggio qualche settimana fa, ed ecco i risultati:
dal 50,6% al 54,7%!
Ancora più inquietante, almeno a mio modesto parere, il fatto che non esistano (o quasi) differenze in base alla fascia di età. Capisco la difficoltà a fare distinzione per gli over 45 (o per i pensionati), ma vedere più della metà degli under 24[…]