Media Today

NEWS

Perché pubblicare online le foto dei tuoi figli è rischioso?


Perché pubblicare online le foto dei tuoi figli è rischioso, via Shutterstock
I nativi digitali sono per antonomasia tutti coloro che come nascono si troveranno a gestire tutta la loro esistenza attraverso le tecnologie esistenti. Ma i loro primi anni di vita non sono fatti solo di giochi interattivi multilingua e disegni da colorare sul tablet di mamma e papà dove al posto della scatola di Giotto da 36 hanno a disposizione l’intera scala Pantone.
I nuovi nati, infatti, devono avare a che fare anche con i social media, strumenti che iniziano a riguardare la loro esistenza ancora prima che abbiano la possibilità di decidere se crearsi un account o meno. È sempre più comune tra i neogenitori, neozii, neocugini ecc pubblicare una foto del nuovo nato entro le prime 24 ore di vita insieme ad un bellissimo annuncio con nome, peso, orario, stato di salute e varie informazioni sensibili del caso che resteranno impresse a fuoco sul web. La gioia è comprensibile, ma ci sono[…]