Media Today

NEWS

Google Core Update (Brand Bidding Algorithm): l’update che colpisce le keyword di brand

Durante il secondo fine settimana di Gennaio 2016 c’è stato un aggiornamento dell’algoritmo di Google, confermato anche da John Mueller e Gary Illyes col nome un po’ banale di “Core Update“.
C’è chi ha pensato al nuovo Penguin, chi al nuovo Panda, chi ad un update riguardante la “qualità” (un pò come il Quality di Maggio o il Phantom 3 di Novembre).
A me sembra che i portavoce di Google non siano riusciti a chiarire molto bene i contorni di questo ennesimo “ritocchino algoritmico”: ci ha provato invece Bartosz Goralewicz sul suo blog, ipotizzando quello che lui stesso ha battezzato col nome di Brand Bidding Algorithm.
Osservando i siti che han perso posizioni a partire dal 9-10 Gennaio 2016, possiamo notare che la maggior parte di questi sono news website, ovvero siti di informazione. Ciò ha portato alcuni SEO a pensare che questo update fosse collegato ai contenuti, alle notizie. Secondo Goralewicz questa teoria è errata, e l’aggiornamento va invece[…]