Media Today

NEWS

Con il coding si cresce: in Italia (prima per eventi alla Code Week) lo abbiamo capito più di tutti

Sono trascorsi solo tre anni da quando si è iniziato a parlare di coding non solo come competenza professionale necessaria allo sviluppo e all’innovazione, ma anche come strumento per sviluppare il pensiero computazionale, cioè la capacità di formulare ed esprimere procedimenti complessi per risolvere problemi e realizzare idee.
Il 2013 è stato l’anno in cui il coding è diventato oggetto di campagne di alfabetizzazione in Europa (Europe Code Week) e in America (Hour of Code) alle quali l’Italia ha subito aderito.
Nel 2014 le iniziative si sono consolidate e si è capito che l’Italia stava correndo con una marcia in più, per il connubio vincente e unico tra volontari, scuole, istituzioni e università. Il 2014 è stato l’anno di Programma il Futuro e l’Italia si è distinta per numero di eventi e numero di partecipanti risultando prima in Europa e seconda nel mondo, preceduta solo dalla California.
Nel 2015 ho avuto il piacere di coordinare Europe Code Week, ma[…]