Media Today

NEWS

Come fare SEO, cercando di capirci qualcosa

La SEO non è una scienza esatta al 100%. Fare SEO può riservare delle sorprese, a volte belle, a volte poco piacevoli. Puoi replicare una tecnica con successo per 9 volte, ma la decima volta succede qualcosa che non riesci a capire. L’azione non corrisponde alla reazione. Il sito non decolla come dovrebbe. E allora inizi a farti delle domande, come ad esempio:
Sarà colpa del settore? Dei contenuti? Della struttura degli URL?
Dovrei lavorare un po’ meglio on-page? Dovrei fare più ottimizzazione?
Magari si sistemano le cose se cambio il layout e il design del sito? O se lo sposto su un hosting migliore e più performante?
O forse non sale perché è stato linkato poco? O perché è stato linkato male?
Questi sono i tipici quesiti che mi pongo, e che immagino si pongano anche molti di coloro che stanno leggendo questo mio post: non dirmi che non ti è mai capitato un progetto che sembra imbullonato in fondo alle SERP e che non si scolla nemmeno col piede di porco.