Media Today

NEWS

Chi decide se i contenuti sono interessanti


Ieri Instagram ha annunciato che cambierà il nostro modo di vedere le foto delle persone che seguiamo. Non ce le mostreranno più in ordine cronologico, ma:
To improve your experience, your feed will soon be ordered to show the moments we believe you will care about the most.  
È lo stesso identico annuncio che fece Facebook il 2 dicembre 2013, quando l’algoritmo cambiò nome (prima si chiamava Edge Rank) e anche – soprattutto – portata: fu l’inizio della fine per un sacco di Pagine, ci fu chi chiuse Facebook scrivendogli una lettera di addio, chi pubblicò la risposta di Facebook a quella lettera, chi cercò di fare chiarezza nel mezzo di tutta quella confusione.
Dicembre 2013 era un gran bel momento in cui occuparsi di marketing online: le regole del gioco stavano cambiando, ed esserci mentre questo succedeva, poterlo seguire in diretta, era interessante e divertente. Oggi è la stessa cosa: Instagram cambia le regole, ed era prevedibile. E oggi come allora[…]