Media Today

NEWS

Amazon lancia “Video Direct” per sfidare YouTube


Amazon, il più grande negozio online, nonchè fornitore di servizi di storage in cloud, ha lanciato “Video Direct“, estensione di Amazon Video, la sua piaffaforma di streaming. Ufficialmente viene descritto come “un programma self-service per creator e storyteller”, ma di fatto è il primo tassello di una strategia di attacco a YouTube. 
I video maker potranno caricare le proprie creazioni (sul modello di quanto consentito agli scrittori  con Kindle Direct Publishing) e poi decidere come renderle disponibili e monetizzarle: 
– gratuitamente agli abbonati di Prime Video (si parla di decine di milioni di membri). In questo caso ricevendo 15 centesimi per ogni ora di visualizzazione negli USA e 6 centesimi al di fuori;
– gratis per tutti i membri di Amazon Video, ma con pubblicità (disponibile in USA, Germania, Austria, UK, Giappone). In tal caso l’autore riceverà il 55% di tutti gli introiti pubblicitari generati dal video;
– in abbonamento[…]