Media Today

CreativiScienza Strategica

CreativiScienza strategica - Media Today

La fantasia è quella cosa che certe persone non riescono neanche a immaginare. Gabriel Laub

La fantasia è un elemento importante quando si vuole creare un messaggio pubblicitario efficace. Inventare una strategia di comunicazione innovativa e originale, prevede una serie di ragionamenti anche complessi e la capacità di guardare il prodotto o il mercato con occhi diversi.

Nel marketing, ed in particolare nel web marketing, la creatività gioca un ruolo fondamentale in una corretta strategia di comunicazione ma la fantasia e la creatività non possono essere gli unici elementi sui quali far forza e pensare di riuscire a prevalere sui concorrenti. Senza un metodo, una strategia, uno studio accurato ed un progetto professionale, difficilmente si riuscirà a raggiungere l’obiettivo stabilito.

È, quindi, compito della scienza e della metodologia, permettere ad un’idea creativa di essere efficace e funzionale ai nostri scopi. Abbiamo perciò coniato un nuovo vocabolo CreativiScienza con il quale intendiamo riassumere un concetto che utilizza due elementi idealmente quasi contrapposti, ma complementari, nella sostanza, per essere entrambi efficaci.

La scienza è dopotutto un’arte, una questione di consumata abilità nel condurre la ricerca. John Dewey

Secondo uno dei più noti studiosi della Rete, il Prof. Giancarlo Livraghi, “se si fa marketing senza capirlo si rischia di farlo male. Occorre capire che i modi di fare marketing sono diversi secondo i settori di impresa. Per esempio la decisione di comprare una casa è una scelta molto più importante e impegnativa dell’acquisto di un prodotto “di consumo”. Il fatto è ovvio, ma tenerne concretamente conto richiede una specifica e ben definita disciplina.

Per essere un bravo professionista del marketing bisogna farsi una buona cultura generale, variamente estesa. Storia, filosofia, letteratura, arte, estetica, psicologia – anche antropologia e fisiologia della percezione. Avere una insaziabile curiosità e, soprattutto, saper ascoltare.

L’essenza di un vero, consapevole marketing è stabilire un rapporto di reciproca fiducia non solo con i cosiddetti “consumatori”, ma con tutti gli interlocutori dell’impresa – e anche con il suo mondo interno. Richiede impegno, continuità, coerenza. Si costruisce progressivamente negli anni. Se ben gestito, diventa una risorsa di immenso valore.”

La tattica ti insegna che cosa fare quando c’è qualche cosa da fare, mentre la strategia consiste nel sapere che fare quando non c’è più nulla da fare! Xavier Tartacovern

E allora la creatività può facilitare la comunicazione sfruttando l’ironia, l’empatia e altre emozioni a cui la maggior parte di noi reagisce con sensibilità (qui entra in gioco il neuromarketing) ma al tempo stesso bisogna mantenere un’etica ed un rispetto per i consumatori necessaria in questa new economy.

Se vuoi avviare una strategia di marketing innovativa e funzionale, contattaci e concretizziamo insieme un’idea straordinaria! La fantasia al potere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *